Benvenuti sul BLOG di ideaBIT web agency, parliamo di: Google sta testando il protocollo IndexNow

Google sta testando il protocollo IndexNow

Un portavoce di Google ha confermato che il motore di ricerca testerā il protocollo IndexNow introdotto da Microsoft Bing e Yandex.

Un portavoce di Google ha confermato che il motore di ricerca testerà il nuovo protocollo IndexNow introdotto per la prima volta poche settimane fa da Microsoft Bing e Yandex.

Il protocollo  IndexNow fornisce ai proprietari di siti web un metodo per informare istantaneamente i motori di ricerca sulle ultime modifiche ai contenuti del sito web e far sì che le variazioni vengano rapidamente mostrate nei risultati di ricerca. Per utilizzarlo è sufficiente:

  • Generare una chiave supportata dal protocollo utilizzando uno strumento di generazione;
  • Copiare la chiave in un file di testo denominato con il valore della chiave nella directory radice del sito web;
  • Inviare gli URL tramite la seguente sintassi https://www.bing.com/IndexNow?url=url-changed&key=your-key (lo stesso risultato si ottiene con: https://yandex.com/indexnow?url=url-changed&key=your-key)


Oggi, nonostate questi test, non si hanno certezze sull'adozione del protocollo IndexNow da parte di Google perché il processo di scansione è già molto efficiente ed è stato continuamente migliorato. L'anno scorso Googlebot ha iniziato a supportare HTTP/2, la futura generazione del protocollo di trasferimento dati del web. HTTP/2 è significativamente più efficiente dei suoi predecessori e consente di risparmiare risorse sia per Google che per i siti web.

 
Informazioni sull'azienda
Logo ideaBIT web Agency ideaBIT Web Agency

SEO agency con oltre 15 anni di esperienza certificata nel posizionamento sui motori di ricerca e nel web marketing; ideaBIT serve piccole e medie aziende che vogliono investire sul proprio sito web e promuovere online, con efficacia e professionalità, immagine, prodotti, servizi.