Benvenuti sul BLOG di ideaBIT web agency, oggi parliamo di: Perchè prevedere BING all'interno del piano marketing

Perchè prevedere BING all'interno del piano marketing

A marzo Microsoft ha organizzato a Madrid un evento europeo dedicato a Bing dove ha mostrato uno share in aumento del motore di ricerca.

A marzo Microsoft ha organizzato a Madrid un evento europeo dedicato a Bing dove ha mostrato uno share in aumento del motore di ricerca.

A marzo Microsoft ha organizzato a Madrid un evento europeo dedicato a Bing dove ha mostrato uno share in aumento del motore di ricerca.

La crescita purtroppo non è frutto di miglioramenti sulla qualità dell’algoritmo e dei risultati delle ricerche ma legato alla distribuzione del sistema operativo Windows 10 e del nuovo browser Microsoft Edge; la distribuzione multi-dispositivo di Windows 10 unita all’utilizzo di un browser più facile che già integra Bing sta facendo presa su una fascia consistente della popolazione europea,  arrivando all'8,3% in Italia, superando il 10% in Francia e con un 18% in UK.

Nonostante i numeri apparentemente bassi se confrontati con quelli di Google, Bing dovrebbe essere preso in considerazione attentamente, ed inserito all'interno del piano marketing, per il ROI (Ritorno dell'investimento) che può generare: chi usa Bing è più propenso a convertire, probabilmente perché meno avvezzo alla comparazione e alla ricerca compulsiva. L'utente che usa BING è meno skillato e si lascia guidare.

Inoltre il Costo per Click medio è nettamente inferiore rispetto alle stesse ricerche su Google dove per le aste competono molti più player.

 
Informazioni sull'azienda
Logo ideaBIT web Agency ideaBIT Web Agency

SEO agency e agenzia di comunicazione. Grazie a 15 anni di esperienza certificata nel posizionamento sui motori di ricerca e nel web marketing ideaBIT serve piccole e medie aziende che vogliono investire sul proprio sito web e promuovere online, con efficacia e professionalità, immagine, prodotti, servizi.