Benvenuti sul BLOG di ideaBIT web agency, oggi parliamo di: Motori di Ricerca in Russia e Search Engine Optimization

Motori di Ricerca in Russia e Search Engine Optimization

Il mercato SEO in Russia è poco conosciuto nel resto del mondo, vediamo quali sono i motori di ricerca più utilizzati e quali caratteristiche hanno.

Secondo lo studio di comScore, società leader che misura comportamenti e trend di navigazione degli utenti, in Europa la Russia ha superato la Germania per numero di utenti internet.

Nell'autunno del 2011, il numero mensile di utenti Internet in Russia ammontava a 54,5 milioni di persone, circa il 47% del totale della popolazione adulta (il 17% di crescita su base annua). L'aumento è dovuto principalmente dalla diffusione di Internet nelle varie regioni della Federazione Russa.
Secondo un recente studio di Yandex nel corso degli ultimi tre anni il numero degli utenti che mensilmente ha fruito di Internet attraverso dispositivi mobili è quasi raddoppiato. Secondo il Nic.ru attualmente ci sono 3.740.000 nomi di dominio con estensione .ru registrati.

La Russia è uno dei pochi mercati dove il motore di ricerca più utilizzato è un motore locale - Yandex, lanciato nel 1997. Prima di allora esistevano Rambler, che è stato il primo (1996, ma ha iniziato a perdere rapidamente la quota di mercato e ha poi firmato un accordo strategico con Yandex nel 2011, quindi ha cessato lo sviluppo della propria tecnologia di ricerca e ha iniziato a mostrare i risultati di Yandex), e Aport.

Il principale vantaggio che Yandex ha rispetto ai competitors mondiali è la comprensione della cultura russa e della peculiarità della lingua russa, inoltre ha creato un abbondante numero di servizi web di successo in Russia, tra cui:

  • ricerca verticale: ricerca di immagini, video, musica, mappe del traffico, news, ricerca di persone, ricerca di prodotti (Yandex.Market), ecc;
  • servizi: posta elettronica, foto, calendario, sistema di pagamento (Yandex.Money), sistema di web analytics (Yandex.Metrika) ecc.

Google è il 2° operatore nel mercato russo, operativo in Russia nel 2006, ha iniziato a lavorare sul miglioramento della qualità della ricerca e aumentare il numero di servizi localizzati. In questo momento la sua quota di mercato è un terzo di Yandex.
La Russia è stata il primo paese al mondo in cui Google ha lanciato una campagna pubblicitaria offline (cartelloni pubblicitari per le strade e nella metropolitana) senza tuttavia ottenere i benefici sperati.

Il 3° operatore del mercato russo - Search.mail.ru - ha utilizzato l'algoritmo di ricerca di Yandex per lungo tempo, ma dal 2011 abbina i risultati del proprio algoritmo di ricerca con quelli di Google.

L'anno scorso, Yandex ha fatto una IPO (Initial Public Offering, offerta di titoli al pubblico) al Nasdaq, diventando una società quotata. Yandex sta cercando di espandersi in nuovi mercati, ha lanciato un motore di ricerca turco (Yandex.com.tr) nell'autunno 2011, insieme ad altri servizi specifici per la Turchia.

 

Risultati organici e a pagamento con Yandex

Le SERP di Yandex contengono i risultati organici e link contestuali a pagamento.
Yandex è l'unico motore di ricerca che offre agli utenti la possibilità di confrontare i risultati forniti da altri motori direttamente dalla SERP. In questo modo gli sviluppatori valutano la qualità dei risultati di ricerca.

 

L'algoritmo MatrixNet

Gli algoritmi dei motori di ricerca russi e le tecniche SEO si stanno sviluppando secondo scenari comuni al resto del mondo (ponendo quindi in primo luogo l'attenzione sull'ottimizzazione del testo, sui link di qualità, sulla crescente influenza dei fattori utente per il posizionamento e sulla graduale introduzione dell'uso dei Social Network).

Nel 2009, Yandex ha introdotto un nuovo algoritmo di ricerca denominato MatrixNet. Si basa su un meccanismo di machine learning (apprendimento automatico) e sull'uso di valutatori per misurare la qualità dei risultati di ricerca e la combinazione dei fattori di ranking per i vari tipi di query. Inoltre, Yandex ha iniziato a mostrare risultati di ricerca diversi per query geo-localizzate nelle varie regioni russe.

Le attività di promozione di un sito web sono diventate più complesse da quando Yandex ha introdotto il nuovo algoritmo. MatrixNet distingue i link a pagamento da quelli naturali.

I servizi che vendono SEO-link sono molto popolari in Russia - questa è una delle principali differenze rispetto al SEO nel resto del mondo. Sape.ru è il più famoso di questi servizi -, ci sono circa 550 mila siti con collegamenti per il posizionamento. Yandex è costantemente al lavoro per ridurre al minimo la pressione di questo tipo di tecnica SEO, per esempio con la validazione dei collegamenti (che diventano “fully working”, "pienamente funzionante") e prendendo in considerazione il cambiamento dei link presenti in una pagina web solitamente 2-3 mesi dopo che sono stati rimpiazzati.

Ma è la qualità, più che la quantità, ad essere importante per il posizionamento, e bisogna attirare i link da siti di qualità.

 

Yandex, risultati di ricerca per query commerciali

Nel dicembre 2011 Yandex ha introdotto una nuova formula di ranking per le query commerciali. Ora la priorità nei risultati di ricerca non va solo a siti di e-commerce che sono ben ottimizzati e hanno un gran numero di link di qualità in entrata, ma vengono premiati i siti con una gamma di buoni prodotti, con ottime descrizioni e numerose informazioni aggiuntive, con navigazione agevole, che offrono varie modalità di pagamento e metodi di consegna. La formula di valutazione e classificazione dei siti utilizza anche le stime dei valutatori e le indicazioni dell'algoritmo basato sull'apprendimento automatico. In poche parole, sono tutte caratteristiche di e-commerce che si conquistano la fiducia degli utenti.

 

I Social Networks in Yandex

L'influenza dei social nella ottimizzazione del sito è una tendenza molto forte nel SEO russo. Yandex collabora con Facebook, Twitter e con il leader del mercato russo – il social network Vkontakte, che ha un pubblico di 25 milioni di utenti giornalieri provenienti dalla Russia. Yandex nelle SERP mostra i collegamenti del sito ai Social Networks, gli ultimi tweets e le informazioni sulle persone che hanno condiviso un link su Twitter.

 
Informazioni sull'azienda
Logo ideaBIT web Agency ideaBIT Web Agency

SEO agency e agenzia di comunicazione. Grazie a 15 anni di esperienza certificata nel posizionamento sui motori di ricerca e nel web marketing ideaBIT serve piccole e medie aziende che vogliono investire sul proprio sito web e promuovere online, con efficacia e professionalità, immagine, prodotti, servizi.