Benvenuti sul BLOG di ideaBIT web agency, oggi parliamo di: Come scegliere il nome a dominio del sito aziendale

Come scegliere il nome a dominio del sito aziendale

Puntare sul brand o sulle keywords? Inserire la località? Alcuni spunti per scegliere il nome del dominio.

Abbiamo visto quali sono gli elementi da considerare per scegliere l'estensione, ora vediamo come scegliere il nome del dominio che ospiterà il sito aziendale.

Va deciso innanzitutto se puntare sul brand o sulle keywords.
Prevedere nel nome del dominio una o più parole chiave che identifichino l'attività dell'azienda o il prodotto/servizio di punta può agevolare la visibilità del sito sui motori di ricerca. Inoltre, in caso di cessione, il dominio risulta più appetibile poichè facilmente riutilizzabile. Puntare invece sul brand è una soluzione più elegante e distintiva che, nel medio lungo periodo, accresce il prestigio dell'azienda e aumenta la percezione di importanza agli occhi dei clienti.

Un buon compromesso è quello di utilizzare il brand con una parola chiave (ES: www.lemamobili.com) oppure aggiungere la località (ES: www.seamilano.eu); quest'ulitma soluzione è ideale se il business aziendale si concentra in una specifica zona geografica.


Alcune indicazioni sempre utili sono:

  • scegliere un nome facilmente memorizzabile

  • puntare su dominio facile da scrivere e da comunicare: evitare dove possibile termini in lingue straniere, parole con pronunce particolari; evitare, se non indispensabile, il trattino (-)

  • preferire un dominio originale, non troppo simile a domini già esistenti

 

Per verificare la disponibilità dei domini:

 
Informazioni sull'azienda
Logo ideaBIT web Agency ideaBIT Web Agency

Web agency e agenzia di comunicazione. Grazie a 15 anni di esperienza certificata nel posizionamento sui motori di ricerca e nel web marketing ideaBIT serve piccole e medie aziende che vogliono investire sul proprio sito web e promuovere online, con efficacia e professionalità, immagine, prodotti, servizi.